Sospesi i lavori della Nuova Valascia

Stando a quanto riportato dalla Regione, la Società Valascia Immobiliare SA ha infatti deciso di accogliere la richiesta dei sindacati, ovvero di interrompere i lavori durante questo periodo di emergenza sanitaria. Pertanto a partire da oggi, i lavori per la costruzione della Nuova Valascia cesseranno a tempo indeterminato.

Filippo Lombardi interrogato dal giornale ticinese non ha nascosto le sue preoccupazioni in merito alle tempistiche di realizzazione del nuovo impianto sportivo, ma allo stesso tempo ha confidato nella rapida ripresa ticinese da questa situazione di crisi.

Auspichiamo che questa emergenza possa rientrare al più presto!